Avv. Roberto Armandola

Avv. Roberto Armandola

  • Pec robertoarmandola@ordineavvocatiroma.org

Materie di specifica competenza

  • Diritto societario;
  • Contrattualistica;
  • Locazioni (contratti e sfratti);
  • Diritto fallimentare;
  • Diritto del lavoro.

Curriculum

Roberto Armandola si laurea presso l’Università della Sapienza di Roma, iscritto all’albo degli Avvocati di Roma nell’anno 1971 ed all’Albo Speciale degli Avvocati abilitati al patrocinio presso le Magistrature Superiori nell’anno 1990.

Esercita la libera professione nel settore del Diritto civile e commerciale e diritto fallimentare sia come curatore che come legale di società fallite. 

Nell’anno 1992 viene incluso nell’albo dei legali esterni delle Ferrovie dello Stato, della Enciclopedia Italiana Treccani, dell’ENEL, dell’Eurogen, dell’Elettrogen, dell’Endesa e dell’E.ON.

E’ legale di società di costruzioni per le quali svolge assistenza e consulenza anche nella stesura di contratti di appalto. 

Si occupa prevalentemente di questioni inerenti gli immobili,dai contratti di locazione agli sfratti, ai recuperi crediti a questioni di natura condominiale.

Nel periodo tra il 1989 ed il 1998 ricopre la carica di giudice Conciliatore con un ruolo di circa 400 cause l’anno, per le quali ha emesso circa 70 sentenze l’anno.

L'Avv. Armandola è mediatore ed opera presso l'Organismo di Mediazione Forense di Roma, come tale accreditato presso il Ministero di Grazie e Giustizia. 

Per la sua pluriennale esperienza è in grado di fornire una assistenza compiuta e professionale anche nella A.D.R. (Alternative Dispute Resolution) per risolvere le controversie civili in via amichevole.

E’ esperto legale della sezione Consumi di Repubblica.it rispondendo  alle domande poste dai lettori soprattutto quelle relative alla locazione ed ai contratti.