La nostra esperienza professionale

Lo Studio di Avvocatura Armandola Marzano De Renzis, sito in Roma al Corso Trieste 150 è specializzato in diritto di famiglia, condominio, successioni, consumi, societario, redazione contratti, locazioni, recupero crediti e infortunistica stradale.

Lo Studio Legale, fondato nel 1985 dagli Avvocati Roberto Armandola e Renata Marzano e successivamente dagli Avvocati Massimiliano De Renzis e Valerio Armandola è specializzato nell’assistenza giudiziale e stragiudiziale civilistica.

Correttezza, trasparenza e professionalità, sono i principi cardine dello Studio nei riguardi dei propri Assistiti, unitamente ad una presente e costante sollecitudine nello svolgimento del mandato professionale al fine anche di prevenire ed evitare il contenzioso e di risolvere in modo rapido e sattisfattivo le aspettative dei propri Clienti.

Gli Avvocati associati sono a turno presenti in studio, sia di mattina che di pomeriggio, e ricevono la clientela anche senza appuntamento.

Le ultime sentenze

18/02/2020

Cassazione 3050/2020: legittimo il rimborso delle spese per migliorie al coerede su un bene comune

Il coerede nel giudizio di divisione può richiedere il rimborso delle spese sostenute per apportare migliorie ad un bene caduto in successione di cui ne sia in possesso

03/12/2019

Cassazione 23639/2019: recesso da locazione commerciale

Nell'ambito della locazione commerciale, la facoltà di recedere anticipatamente dal vincolo contrattuale soggiace a limiti più stringenti rispetto a quelli previsti nella locazione ad uso abitativo che vengono chiariti dalla Cassazione 23639/2019

Le ultime consulenze

19/02/2020

Il ruolo dei nonni nella crisi familiare: tutela delle frequentazioni nonni nipoti

Salve, la moglie di mio figlio mi impedisce di vedere e frequentare i miei nipoti; volevo sapere che tutela hanno i nonni e se si può ricorrere al Tribunale per ottenere delle visite ai propri nipoti. Grazie

13/02/2020

Ripartizione spese rifacimento lastrico solare condominio

Se nel regolamento di condominio non contrattuale le spese per la manutenzione e conservazione delle parti comuni (art 4), tra cui anche la copertura dell'edificio a terrazza, sono a carico di tutti quanti i condomini, si deve applicare il regolamento o l'articolo 1126 c.c.?

Principali materie trattate

Lo studio